Email personalizzata, ecco perché devi averla anche tu
email-personalizzata2

L’importanza di avere una email personalizzata per comunicare coi clienti

Tempo di lettura: 4 minuti

Comunicare con i tuoi clienti è importante, anzi, diciamo pure che allo stato attuale è vitale per la tua professione, ma ancora di più lo è farlo nel modo giusto. Oggi la concorrenza nel tuo settore è davvero elevata, ogni anno si laureano tantissimi studenti in giurisprudenza e la maggior parte di questi decide di esercitare la professione di avvocato. E poi ci sono loro, i robot, che promettono non solo di dare una mano agli avvocati nel loro lavoro, ma in diversi casi di fargli anche una concorrenza “sleale”. In mezzo a questo scenario preoccupante tu devi essere bravo, brillante, tecnologico e devi promuovere la tua immagine, il tuo brand, meglio degli altri e un modo per farlo è quello di utilizzare un’email personalizzata.

Email personalizzata: comunica in modo professionale

Se adesso stai pensando “Ok, ma io sono bravo, non è detto che gli altri lo siano”, ti stai soltanto creando un alibi per non affrontare la realtà. Non puoi basare il tuo lavoro sull’ipotesi che i tuoi concorrenti siano meno bravi di te, devi invece puntare tutto non solo sulla tua bravura, ma anche sull’impressione che dai ai tuoi clienti, sull’immagine che deve rispecchiare tutta la tua professionalità e devi essere molto bravo anche a promuovere il tuo studio.

Per dare di te un’immagine professionale mettere la giacca e la cravatta non ti basta. Avere uno studio impeccabile, arredato magari cono oggetti ricercati, ordinato e accogliente, non ti basta. I tuoi clienti devono poter percepire la tua professionalità anche dalle piccole cose, da quei dettagli che non tutti prendono in considerazione, ma che invece fanno la differenza.

Pensa per esempio a quando invii una mail a un tuo cliente. Cosa fai? Entri nella casella di posta, scrivi, alleghi il documento che eventualmente devi mostrare al cliente e poi invii. Sei sicuro di aver fatto tutto nel modo giusto? Tecnicamente sì, ma se parliamo dal punto di vista del marketing no.

Promuovi la tua immagine in modo efficace

Inviare una mail è uno di quei gesti che si fanno quotidianamente quasi in automatico, non ci si pensa più di tanto, si bada caso mai al contenuto, un po’ meno alla forma. Eppure la mail è uno degli strumenti più potenti per promuovere la tua immagine. Adesso prova a metterti nei panni del cliente. Se ricevi una mail dall’indirizzo mariorossi@gmail, libero ecc. Puoi anche non renderti conto che si tratta della mail del tuo avvocato, puoi pensare che sia una delle tante mail che arrivano quotidianamente nella tua casella di posta.

Questo ragionamento serve per farti capire quanto è importante avere un’email personalizzata, magari con il nome dello studio legale che da un aspetto decisamente professionale. Ci sono degli studi di settore che dimostrano come un cliente si fidi molto di più di un’azienda che utilizza un indirizzo mail personalizzato. In fondo la tua attività non è molto diversa da quella di un’azienda, se ci pensi. Quindi se anche tu utilizzi un indirizzo mail personalizzato avrai molte più possibilità di fare un’ottima impressione sul tuo cliente. Adesso però è necessario capire in che modo questo ti porta dei vantaggi.

Come fare un’ottima impressione sui clienti acquisiti e su quelli potenziali

email-personalizzataA quanto detto fino a qui potresti muovere un’obiezione: “Perché dovrei fare un’ottima impressione su un cliente che è già il mio cliente, che quindi sa come lavoro, e che non devo convincere a scegliermi?” Porsi questa domanda è lecito. Ovviamente se sei stato scelto il tuo cliente ha già un’ottima impressione di te, ma farti percepire in modo professionale è importante perché lui continuerà ad avere fiducia nelle tue prestazioni e nella tua professionalità. Ma non è tutto perché se un suo amico o conoscente dovesse avere bisogno di un legale, con tutta probabilità gli farà il tuo nome, quindi mostrarti da subito con una mail d’impatto è il miglior biglietto da visita.

Il ragionamento però può estendersi anche su altri ambiti, come quello dei clienti potenziali. Sicuramente hai un sito web del tuo studio, un sito ben fatto, magari ben posizionato, una bella vetrina che diversi potenziali clienti si fermano a guardare. Se uno di questi potenziali clienti entra nel tuo sito, perché magari sta cercando la soluzione a uno dei suoi problemi e vede un indirizzo mail che non è professionale quanto tutto il resto del sito stesso, potrebbe non avere un’ottima impressione.

Mi spiego meglio. Vedere che hai curato tutti i dettagli, e che hai acquisito anche un indirizzo mail “aziendale” darà un’immagine del tuo brand più forte, un potenziale cliente sarà quindi portato a fidarsi di te e a sceglierti. Al di là di questa percezione però c’è da considerare anche il lato pratico, come avevamo già accennato.

II cestino è sempre dietro l’angolo

Oggigiorno riceviamo una miriade di mail. Siamo letteralmente bombardati dalle mail, basta che ci iscriviamo a un programma, un sito, che scarichiamo un contenuto e finiamo sulla mailing list di qualche azienda. Facile quindi che un cliente che si ritrova tutti i giorni con la casella piena, butti tutto nel cestino. Se però hai inviato al tuo cliente una comunicazione importante, il fatto che finisca nel cestino non è proprio il massimo. Avere una mail personalizzata serve anche per evitare questo, per fare in modo che il cliente apra i tuoi messaggi ed eviti di buttarli.

Infine non si deve dimenticare il discorso sulla sicurezza. Utilizzare un indirizzo e-mail personalizzato ti permette di inviare e ricevere messaggi in tutta sicurezza, e tu sai che la sicurezza nel tuo lavoro è fondamentale, come lo è farla percepire anche al tuo cliente.

Insomma, questa è solo una delle cose che devi curare per avere più possibilità di guadagno rispetto ai tuoi concorrenti, un dettaglio che molti trascurano commettendo un errore del quale tu puoi approfittare e che puoi utilizzare a tuo vantaggio migliorando la tua reputazione (intesa come reputazione del brand) sia sul web che fuori dal web. Ricorda che in questo preciso momento la concorrenza è molto alta, se vuoi davvero raggiungere o mantenere un fatturato che sia all’altezza delle tue aspettative e delle tue ambizioni devi obbligatoriamente sfruttare ogni possibilità che ti si presenta, dando sempre il massimo sia a livello professionale che a livello promozionale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.