Acquisire nuovi clienti, il segreto per essere avvocati davvero competitivi
acquisire nuovi clienti

Acquisire nuovi clienti, i segreti per il successo

Tempo di lettura: 4 minuti

Sei un avvocato, vuoi guadagnare, ma i tempi sono cambiati e oggi non ti bastano più la laurea e l’iscrizione all’albo per fatturare. Oggi il nome conta relativamente, conta molto di più la tua brand reputation, conta avere una reputazione sul web perché è proprio sul web che puoi trovare i tuoi clienti. E qui la domanda sorge spontanea: “Come faccio ad acquisire nuovi clienti?”. Chiaramente ci sono alcuni suggerimenti che puoi mettere subito in pratica, perché iniziare a essere davvero competitivo non è solo questione di bravura, ma oggi come oggi è questione di marketing, o meglio, di web marketing.

Acquisire nuovi clienti online, sai che puoi farlo?

Finalmente anche gli avvocati possono promuoversi e questo è davvero un bel vantaggio rispetto a prima. Già, ma come? Carta stampata, pubblicità tradizionale o tentare la strada del web? Ti confido una cosa: oggigiorno il web offre una serie di opportunità che solo pochi anni fa era impossibile perfino immaginare. Basta avere un sito web per iniziare a farsi pubblicità, ma chiaramente questo è solo l’inizio.

Allora, il primo passo è quello di avere un buon sito internet. Ora devi essere molto franco, sei un bravo avvocato, e va bene, ma hai anche competenze di web marketing? Se la risposta è sì, allora buon lavoro. Se invece la risposta è “No vabbé che devo sapere tutto?” Allora devi cercare un bravo professionista che realizzi il miglior sito per la tua attività.

Ma come fai a capire che quello che ti sta realizzando il professionista digitale è un buon sito? Beh, se dopo un tempo congruo inizi ad acquisire nuovi clienti, vuol dire che la persona che hai cercato ha fatto davvero un buon lavoro. Non si tratta solo di realizzare un sito, ma bisogna che il tuo sito sia ottimizzato, vale a dire che sia costruito in modo da comparire ai primi posti delle pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Per fare questo lavoro occorrono specifiche competenze che vanno sotto il nome di SEO, nello specifico c’è la SEO on site e off site, cose tecniche che non stiamo a sviscerare qui nel dettaglio, per adesso ti serve sapere che sono delle “tecniche” studiate appositamente sul tuo business, quindi sul tuo lavoro, in modo da rendere visibile il tuo sito. Avere un portale non basta, deve essere trovato facilmente da chi sta cercando i tuoi servizi.

Cerca di capire qual è il tuo target

Sicuramente sai cosa è un target. Perché è importante che tu conosca il tuo? Ok, immagina un pescatore. Questo pescatore per poter vendere il suo pesce al mercato deve pescare solo esemplari di una pezzatura media, se sono troppo piccoli o troppo grandi nessuno li comprerà. Il pescatore pesca con le reti e quando le tira su trova un po’ di tutto. Quindi una volta che avrà tirato sulla barca il pesce dovrà perdere diverse ore a smistare il pescato a seconda della pezzatura e dovrà ributtare in acqua quello che non serve. Quanto tempo ha perso il pescatore?

acquisire clientiSe avesse utilizzato delle esche specifiche avrebbe pescato solamente i pesci che gli interessavano, evitando di dover perdere tempo nella fase successiva. Individuare il tuo target ti serve proprio a questo: ottimizzare le tue risorse e il tuo tempo. Ma come si seleziona un target?

La prima cosa che devi fare è valutare la tua specializzazione e le tue competenze. Oggi il settore legale è diventato molto competitivo a causa dell’elevato numero di avvocati che ogni anno si iscrivono all’albo. Se vuoi lavorare bene devi essere meno generalista possibile. Sfrutta la tua specializzazione, se sei un avvocato che si occupa di malasanità concentrati su questo ambito. Una volta che hai capito qual è il tuo target, quindi chi cerca i tupi servizi, avrai già compiuto un importante passo verso il successo.

Le strategie di web marketing

Il marketing per acquisire nuovi clienti sul web si avvale di diverse strategie. Puoi optare per una campagna pay per click, quindi pagare per degli annunci che per un tot di tempo saranno ben visibili sulle pagine dei risultati, e questo va bene per un primo periodo. Poi si può optare per altre strategie meno dispendiose e più proficue sul lungo termine.

Innanzi tutto bisogna lavorare bene sul posizionamento del sito, poi sulla tua reputazione. A tale proposito un buon marketer ti suggerirà di avere una pagina Facebook e un profilo professionale su altri social. Su Facebook non solo puoi guadagnare una buona reputazione online, ma puoi anche farti conoscere e generare acquisizione clientela con delle landing page (pagine di atterraggio), magari offrendo qualche servizio in promozione in cambio dei contatti dei tuoi potenziali clienti.

Nel caso degli avvocati, una strategia che funziona bene è quella di attirare il target mediante contenuti interessanti che verranno postati sul blog del tuo sito, e poi offrire servizi come una consulenza online gratuita. In questo modo inizierai ad acquisire dei contatti, contatti che però sono già interessati ai tuoi servizi e che con una grande probabilità finiranno per diventare tuoi clienti.

Geolocalizzati con Google Mybusiness

Ultimamente le mappe di Google offrono grandi opportunità grazie al servizio Mybusiness. Si tratta di un servizio che ti permette di descrivere nel dettaglio la tua attività, di postare foto e, soprattutto, di ricevere feedback. Quindi se un tuo potenziale cliente cerca su Google “avvocato a Padova” tra i primi risultati troverà il tuo studio geolocalizzato sulla mappa e con tutte le informazioni che avrai inserito quali orario di apertura, contatti telefonici e mail e, ovviamente, sito web.

Essere social paga sempre

Infine, per acquisire nuovi clienti, devi assolutamente investire un po’ del tuo tempo, o fa eseguire questa pratica da un professionista digitale, per diventare social, frequentando forum, blog, scrivendo qualche articolo tecnico per qualche portale specializzato in materie legali. Una cosa interessante è quella di avere una rubrica come “L’avvocato risponde”, dove dai piccole pillole legali, consigli utili, che creeranno sicuramente quello che in termini tecnici si chiama engagement, cioè coinvolgimento.

Non ti resta che iniziare a lavorare sulla tua presenza online e iniziare a percorrere la strada verso il successo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.