Blog avvocato, come creare creare i giusti contenuti
Blog avvocato

Blog avvocato: come creare i giusti contenuti

Tempo di lettura: 4 minuti
Webinar
In breve
Blog avvocato e successo avvocato non sono le due facce della stessa medaglia. Se ti hanno detto che col blog andrà tutto a gonfie vele, ti hanno detto qualcosa che si avvicina a una mezza verità. Tuttavia, il blog è un ottimo punto di partenza, a patto che venga curato. Creare i contenuti può essere un lavoro, un secondo lavoro, ma ci sono comunque dei “trucchi” che ti permettono di avere tanti contenuti ottimizzando i tempi. Uno di questo è fare un video dove spieghi un argomento che conosci perfettamente. Il video sarà un ottimo materiale da cui partire per ottenere altri contenuti anche testuali.

Blog avvocato? Curarlo non è così semplice come hai pensato o come ti hanno detto. Hai iniziato con tutto l’entusiasmo del mondo, del resto che ci vuole a scrivere un paio di post alla settimana, ma i risultati non sono stati quelli sperati: “Houston, abbiamo un problema!” Eccome se ce l’abbiamo!

Avere un blog che non riceve visite e, di conseguenza non porta traffico al sito e non può essere utilizzato per una buona strategia di web marketing è perfettamente inutile. E allora come far conoscere lo studio legale sfruttando le grandi potenzialità del web? Ti servono degli ottimi contenuti e un’ottima strategia.

Blog avvocato, non fargli fare la fine dei cetriolini sottaceto

Tutti (o quasi) abbiamo un barattolo di cetriolini sottaceto nei meandri più reconditi del frigo. Quando l’abbiamo acquistato eravamo pieni di idee su come utilizzarli in cucina: panini strepitosi, clubs, aperitivi con gli amici, e poi va a finire che sono nascosti nell’angolino vicino alla lucina, ma non vengono mai illuminati, adombrati dagli yogurt.

Così restano per mesi e mesi, se non anche qualche anno, fino a quando non ti ricordi di averli, ma ormai sono da buttare.

Vuoi che il tuo blog avvocato sia il barattolo di sottaceti dimenticato nel frigo? Certo che no! Quello che ti serve è un metodo per postare nuovi contenuti senza stare tutto il giorno davanti al PC e ti serve anche che sito e blog siano ottimizzati.

SCOPRI IN CHE MODO SFRUTTARE IN MODO EFFICACE IL TUO BLOG E OTTENERE RISULTATI! >>

L’ottimizzazione SEO è fondamentale per posizionare le tue pagine tra i primi risultati dei motori di ricerca, se non rientri tra questi posti sei fuori dalla competizione.

Per curare tutti questi aspetti però non puoi fare da solo, ti serve necessariamente una consulenza professionale. Si tratta infatti di conoscere determinate attività e strategie che consentono al tuo sito di posizionarsi ai primi posti della SERP, la pagina dei risultati.

Per quanto riguarda i contenuti, invece, voglio darti qualche suggerimento che potrà semplificare molto il grande lavoro che, diversamente, ti aspetta.

Contenuti del blog, da dove si parte

Blog avvocato e aumento del fatturato non sono un’equazione matematica. Prima di arrivare ai risultati concreti bisogna che tutto funzioni come deve. Il blog non è un passatempo dove scrivi quando ne hai voglia o quando hai qualcosa da dire, il blog è un potente strumento che, a seconda di come lo utilizzi, può davvero darti grandi soddisfazioni.

Ti servono però dei contenuti, un certo numero di contenuti e, soprattutto, che siano di qualità. Ogni settimana ti serve almeno un contenuto da pubblicare. Da solo puoi farlo giusto all’inizio, ma poi dovrai necessariamente farti aiutare se vuoi mettere una marcia in più.

Un modo per avere a disposizione un buon numero di contenuti, però, è quello di fare dei video. I contenuti video sono efficaci, la gente preferisce guardare delle immagini e dei filmati invece che leggere parole su parole.

I contenuti video sono più immediati, ma soprattutto ti danno la possibilità di ricavare da questi altri contenuti. Mi spiego meglio.

Mettiti davanti a una videocamera e parla di un argomento che conosci bene. Fai una prova. Ora da quel video puoi ricavare anche dei contenuti testuali, sia per il blog che per le pagine dei social. Hai dimezzato il lavoro e ottenuto molto più materiale.
Marketing per l'avvocato

Dall’idea alle azioni concrete

Far conoscere lo studio legale sul web, però, richiede delle competenze, delle conoscenze specifiche, e anche una certa esperienza. Se hai intenzione di puntare su questo tipo di pubblicità dello studio legale, ovviamente, dovrai affidarti a dei professionisti.

Il procedimento però è lo stesso. Tu potrai fare dei video da cui il team di lavoro di web marketing ricaverà tutti i contenuti che servono, contenuti scritti in modo persuasivo e piacevole da un copy, ottimizzati SEO e che siano di effettivo valore per chi sta cercando una consulenza legale.

Ti basta uno smartphone e un cavalletto, una luce giusta e qualche prova. Non importa che il video sia di eccellente qualità, quello che conta è che sia utile per ricavarne degli ulteriori contenuti e che sia utile a chi ha un problema legale da risolvere.

Puoi raddoppiare l’output dei tuoi contenuti da pubblicare sul tuo blog, sul tuo sito, ma anche sui canali social.

Acquisizione clienti, come ottenere un flusso costante

Hai visto come creare un buon numero di contenuti per il tuo blog, ma questo, a ogni modo, non ti da la garanzia che da domani la tua agenda sarà piena.

Per questo ti serve un sistema di acquisizione clienti. Il Metodo Vetta Digitale è stato messo a punto proprio per far acquisire clienti allo studio legale. Si tratta di una serie di attività di web marketing che catturano i lead interessati al tuo servizio fino a farli diventare clienti.

Guarda i video per conoscere il metodo e per farti un’idea di come sia possibile lavorare bene e aumentare il fatturato, perché la passione può anche dare soddisfazione.

Webinar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.