Web marketing avvocati, miniguida per i meno tecnologici
web marketing avvocati

Miniguida: web marketing avvocati poco tecnologici

Tempo di lettura: 4 minuti
In breve
Tu e la tecnologia non siete grandi amici. Forse perché hai sempre pensato che in fondo per la tua professione non fosse poi così indispensabile o perché forse non hai mai creduto veramente che anche l’avvocato potesse risentire della crisi che ci ha stritolati per tutti questi anni. Forse pensavi che il tuo lavoro fosse lontano dalle problematiche economiche del Paese e che tutto sommato la gente ha sempre bisogno di un consulto legale. E fin qui hai anche ragione, peccato però che ci siano più avvocati a Roma che non in tutta la Francia. E con questo ti puoi spiegare perché negli ultimi anni il telefono squilla sempre meno. Questa minguida di web marketing avvocati non ti riempirà l’agenda di appuntamenti, ma sarà un buon inizio per indicarti la direzione giusta.

Web marketing avvocati come ti può aiutare a migliorare le prestazioni del tuo studio

Possiamo parlare con tutta franchezza? Immagino di sì. Se ti hanno detto che per fatturare di più ti basta avere un sito ed essere sul web ti hanno detto qualcosa che forse volevi sentirti dire, ma che non è tutto vero, o meglio, lo è solo in parte. Infatti hai messo un sito online, magari hai trascurato il tuo lavoro perché non sei un esperto del settore e quindi hai dovuto capire come fare, o magari hai pagato qualcuno per farlo, per aiutarti a creare il sito della tua attività.
Probabilmente ti aspettavi di vedere squillare il telefono e di avere la fila in studio, ma mettere online un sito e avere clienti non è una cosa automatica e soprattutto non è immediata. Ci vuole tempo, ci vogliono le giuste strategie e ci vuole una persona che sia professionalmente qualificata per fare il lavoro che serve per raggiungere il tuo obiettivo: essere sul web in modo davvero efficace.

Se il tuo sito è SEO friendly, vale a dire ben posizionato, e se assieme alla presenza sul web aggiungi anche delle strategie davvero efficaci di web marketing, i risultati non tardano ad arrivare, questo significa che il tuo studio ne trarrà un grande vantaggio in termini di guadagno.

Da dove si deve cominciare, step n. 1

Il passo più difficile è il primo. Un po’ perché ancora non sai bene dove andare a parare, hai la testa piena di idee, di cose che vorresti ottenere, ma che non sai come ottenere. E poi diciamocelo, non avere tutte le competenze di questo settore non ti facilita, ma del resto non si può essere tuttologi, hai il tuo lavoro, lavoro che fai bene e per il quale hai studiato e faticato tanto. Però puoi usare anche le tue competenze, anzi, per alcune strategie di web marketing saranno davvero molto utili. Ma torniamo al primo passo.

Il primo passo è avere un sito web della tua attività. Oggi fortunatamente anche l’avvocato può pubblicizzare la sua attività senza temere di trasgredire ad alcuna regola del codice deontologico. L’avvocato ha il diritto di pubblicizzare il suo studio legale e ha il dovere di farlo in modo veritiero e deontologicamente corretto.

Un sito ben fatto è un sito ottimizzato per i motori di ricerca, in modo che si possa trovare in una buona posizione nella pagina dei risultati (SERP), ma è anche un sito che ha dei contenuti interessanti, quindi qualcosa di importante da dire a chi lo visita. Una buona presentazione di te, del tuo studio, dei tuoi collaboratori, raccontati e racconta come lavorate, chi cerca un avvocato apprezza molto queste informazioni. Metti delle foto chiare e ben fatte del tuo studio, dei tuoi collaboratori. Descrivi la tua attività e i rami dei quali ti occupi.

Il sito deve essere fruibile, facile da navigare, veloce e soprattutto deve essere responsive, cioè deve poter essere adatto agli smartphone e tablet, perché la gente oggi è sempre più mobile e tu devi adeguarti a questo trend.

Step n. 2 un blog che coinvolga il tuo target

Una cosa importantissima è quella di avere un blog. Cosa devi scrivere in questa sezione? Tutti gli argomenti legati alla tua professione. E qui, infatti, torniamo a riprendere il discorso di prima quando ti ho detto che il tuo lavoro può essere molto utile. Immagina di dover spiegare a qualcuno quali sono i passaggi per richiedere, per esempio, il risarcimento di un danno per sinistro stradale, non tutti sanno cosa si deve fare, oppure per richiedere una determinata pratica senza dover girare mezza città.

Web marketing avvocati

Prova a scrivere dei post che spieghino cosa può succedere in caso di divorzio, quali sono le possibilità di affidamento dei figli, oppure cosa succede se la sposa viene abbandonata sull’altare. Insomma, devi creare dei contenuti attinenti alla materia legale che siano facili da leggere e che diano informazioni interessanti per chi sta cercando la consulenza di un avvocato.

Ovviamente anche qui avrai bisogno dell’aiuto di un professionista del web che sappia ottimizzare i contenuti e renderli accattivanti anche per Google oltre che per le persone.

Step 3 azioni di web marketing mirate

Fare web marketing significa intraprendere delle strade che portano al raggiungimento dell’obiettivo che ci si è posto. Si tratta di compiere delle azioni che hanno come scopo quello di portare clienti al tuo studio, in poche parole pubblicità avvocati, magari iniziando prima a convogliarli sul tuo sito. Sarebbe troppo lungo e finiremmo nella noia dei tecnicismi a parlare nel dettaglio di tutte le azioni di web marketing, ti basti però sapere che un bravo marketer studia la tua situazione, fa delle ricerche di mercato, analizza i tuoi competitor e poi pianifica la strategia più adatta.

Potrebbe trattarsi di una campagna a pagamento, magari con Google Ads, dove si paga un annuncio che verrà situato alle prime posizioni dei motori di ricerca per un certo periodo di tempo. Ogni click ha un costo per te, ma se il marketer ha lavorato bene, questo investimento ti servirà per partire col piede giusto, i risultati sono misurabili e nel giro di qualche mese potrai già renderti conto di come stanno andando le cose.

Ci sono poi tante diverse strategie, tra cui quella di sfruttare i social, ma questo merita un discorso a parte che continueremo a fare, per ora inizia a valutare tutte le opportunità che il web marketing per avvocati ti può offrire, ma non pensarci troppo, perché mentre tu pensi, gli altri agiscono!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.